Il Mercante Fortunato

  • Distanza: 8,1 km

  • Dislivello tot.: 349 m

  • Percorrenza: 2 h 00 m (passo lento)

  • Tipologia: –

  • Se bagnato: percorribile

Piazza delle Fornaci

La Traccia

Affrontare un tragitto di montagna spesso significa trovarsi di fronte a panorami inaspettati che riescono a farci comprendere la magia di un territorio e la sua storia più di ogni libro o trattato. Il paesaggio è, infatti, una fonte infinita di informazioni, segreti, racconti e prospettive che si rivelano solo allo sguardo del viaggiatore curioso.
Ecco allora che, procedendo lungo questo percorso, potrai apprezzare un’ampia vista sulla valle con al centro il comune di Ponte dell’Olio anticamente chiamato Ponte Albarola. Non sarà difficile cogliere l’importanza della sua posizione e soprattutto del suo ponte già presente nell’Alto Medioevo e all’epoca realizzato in legno, lungo il quale i mercanti transitavano tra Emilia e Liguria.
“Mercanti fortunati” che avevano l’opportunità di commerciare prodotti preziosi per l’epoca, come: olio e sale dalla Liguria e cereali della vicina pianura. Accarezzando con lo sguardo la valle ed il suo ponte immagina dunque la vitalità di quest’area brulicante di scambi, commerci e relazioni e rivivi una giornata in quel mondo lontano ricco di storia, memorie e racconti dimenticati.

Contributo di Walking in Fabula di Umberto Petranca

SCARICA LA TRACCIA GPX
INVIA SEGNALAZIONE