L’Albero delle Streghe

  • Distanza: 17,1 km

  • Dislivello positivo: 684 m

  • Percorrenza: 4 h 00 m (passo lento)

  • Tipologia: –

  • Se bagnato: percorribile

Strada Loghetto (fronte Stazione dei Carabinieri) – Bettola – PC

La Traccia

“E’ arrivato il momento di prestare molta attenzione. Lungo il percorso potresti incontrare l’albero delle streghe; un noce particolarmente imponente e frondoso. Leggenda vuole che in passato gruppi di streghe solessero incontrarsi proprio sotto questo grande albero allo scoccare della mezzanotte dando vita al loro sabba. Erano esseri molto magri, dai volti appuntiti e grigi. Come prima cosa rendevano omaggio al loro grande capo, ovvero satana, che si presentava sotto forma di un imponente cane nero o di un caprone e iniziavano quindi un ricco banchetto rituale seguito da una danza sfrenata con urla, grida e strepiti infernali. La credenza nelle streghe attraversò le società montane tra il XV e il XVI sec. ed il fenomeno ebbe al centro la demonizzazione del femminile e la persecuzione di culti pagani che andavano necessariamente combattuti.

Oggi di tali credenze rimane solo la memoria del folklore ma presta comunque molta attenzione.

Se incontrerai il grande noce scegli, a tuo rischio e pericolo, se fermarti o proseguire”.

Contributo di Walking in Fabula di Umberto Petranca

SCARICA LA TRACCIA GPX
INVIA SEGNALAZIONE