L’Arsenale Segreto

  • Distanza: 17,7 km

  • Dislivello tot.: 1001 m

  • Percorrenza: 6 h  (passo lento)

  • Tipologia: adatto ad escursionisti, trail runner, mtb e cavallo

  • Se bagnato: percorribile

Rigolo Scoglio – Bettola (Pc)

La Traccia

“Ora starai di certo procedendo tranquillo ma sappi che in un tempo non così lontano la val Nure fu teatro di sanguinose battaglie che videro fazioni partigiane scontrarsi con gli invasori durante la seconda guerra mondiale. La montagna era il luogo prediletto della resistenza che sfruttava l’inaccessibilità dei boschi e la conoscenza dei sentieri per sfuggire al nemico.
La solidarietà degli abitanti di questi paesi ha dato vita a situazioni e vicende che spesso hanno assunto i contorni del leggendario. Nei piccoli borghi di Rigolo e Costa di Groppo Ducale, che incontrerai proprio in questo percorso, si sono svolte le vicende di due coraggiose squadre partigiane. La banda di Rigolo, comandata da Ernesto Locardi detto “Nani”, si formò quando egli recuperò un arsenale segreto nascosto a Costa di Groppo Ducale.
La banda di quest’ultimo borgo ebbe purtroppo una fine più tragica. Capitanata da Giancarlo Finetti venne distrutta a causa della sua morte in combattimento e dall’arresto di tutti i suoi componenti. Era un mondo fatto di pericoli e di allerta continua, di fughe e di lunghi spostamenti a piedi che ancora sopravvive nel ricordo di qualche anziano abitante e che ti invitiamo a rivivere e ricordare”.

Contributo di Walking in Fabula di Umberto Petranca

SCARICA LA TRACCIA GPX
INVIA SEGNALAZIONE